domenica 2 aprile 2017

L’importanza dell’utilizzo di un lubrificante corretto per la manutenzione dei tapis roulant in palestra e domestici

Nelle assistenze su attrezzature spesso si evidenzia che danni anche importanti (inverter, schede motore, motori) dipendono da una carenza da parte dei clienti (palestre o domestici) nella lubrificazione dell’attrezzo. In particolare vengono utilizzati prodotti non idonei o non viene fatta la lubrificazione del nastro (o meglio della tavola).

Vanno considerati i seguenti aspetti:


  • il lubrificante siliconico è generalmente considerato il migliore tipo di lubrificante per i tapis roulant, può essere fornito in spray o liquido. Diversi tipi di lubrificante siliconico hanno prestazioni diverse e perciò si consiglia di utilizzare lubrificanti studiati specificatamente per questo scopo;
  • qualsiasi lubrificante con origine petrolio o chimica (es. WD40) è assolutamente da evitare, può infatti danneggiare la tela del nastro e/o la tavola del tapis roulant;
  • la cera (consigliata da alcuni costruttori di attrezzi professionali e addirittura utilizzata nel sistema a pompa di alcuni modelli di attrezzi Life Fitness), è di per sé idonea, ma tende a lasciare molti residui, danneggiando con il tempo la tavola.

Va ricordato che


  • L’obiettivo della lubrificazione è ridurre l’attrito tra tavola e nastro perciò in effetti ciò che va lubrificato è la tavola e il nastro viene lubrificato di conseguenza. Va evitato di avere grosse quantità di lubrificante sui rulli, che al contrario devono fare presa sul nastro.
  • In condizioni d’uso il nastro si può scaldare anche molto, perciò l’utilizzo di lubrificanti impropri può dare problemi;
  • Tra attrezzi domestici e professionali c’è una notevole differenza, i professionali si possono lubrificare con una maggiore abbondanza di lubrificante. I domestici vanno lubrificati invece senza eccedere.
  • La lubrificazione idonea riduce i consumi dell’attrezzo.
  • In alcuni casi la lubrificazione non è efficace soprattutto quando il nastro è vecchio: per evitare danni costosi all'attrezzo conviene quindi sostituire il nastro quando è usurato.

Vediamo ora un report di test di diversi tipi di lubrificante:



Questo test è stato eseguito montando un carico di 150 kg su un nastro nuovo, e facendolo scorrere avanti e indietro su una tavola di un tapis roulant nuova.

Il livello di temperatura inferiore si ha con il lubrificante siliconico silic one. Il livello intermedio con un lubrificante siliconico acquistato in ferramenta, il livello più elevato è con cera.

Nell'intorno dei 90°C il nastro inizia a soffrire in quanto si fondono i filamenti che costituiscono la tela.


Questo è invece un test in esecuzione sul tapis roulant con persona di circa 75 kg di peso. In questo caso si nota molto meno la differenza tra i due tipi di lubrificante siliconico anche se la temperatura della cera si distanzia dai lubrificanti di tipo siliconico.


Vediamo in queste foto un classico esempio di danno al nastro dovuto da surriscaldamento, la tela al centro si è fusa e si forma una grinza sul nastro al centro. 


Questo comportamento di solito avviene quando il nastro raggiunge una temperatura vicino ai 100°C. L'eccessivo tiraggio del nastro (troppo teso) e imperfezioni della tavola (avvallamenti, depositi di residui) possono accelerare questa degenerazione del nastro.

Non sempre però si danneggia il nastro dando così al centro fitness il campanello di allarme, in alcuni casi, infatti, in base all'età del materiale del nastro (più che è vecchio più che si indurisce) e alla tipologia di fibra utilizzata (PVC, PET, TPU), il nastro resiste meglio alla temperatura e il guasto avviene su altri componenti dell'attrezzo (anche molto più costosi), quali l'inverter.

Lubrificante siliconico utilizzato nel test

Lubrificante per manutenzione tapis roulant e attrezzi fitness a base siliconica 


Nastri tapis roulant a basso attrito

Nastri tapis roulant palestre
Nastro tapis roulant home fitness

 

APPROFONDISCI QUESTO TEMA CON LA NOSTRA GUIDA SULLA MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DEI TAPIS ROULANT

Nessun commento:

Posta un commento