mercoledì 20 luglio 2016

Come fare se hai perso la chiave di sicurezza del tapis roulant

Nel 1952, il primo tapis roulant progettato per uso umano è apparso sotto forma di un test per verificare lo stress cardiaco. Poco dopo, i tapis roulant hanno cominciato a essere usati nelle palestre. I tapis moderni hanno cardiofrequenzimetri e chiavi di sicurezza. In generale le chiavi vanno applicate sui vestiti dell’utente e in caso di pericolo arrestano il funzionamento del tapis. Purtroppo, queste chiavi sono spesso perse, lasciando il proprietario con un tapis roulant inutilizzabile.
Ci sono diversi tipi di chiavi. Ognuna agisce come un interruttore; la chiave deve essere collegata all'utente da una cordicella, perché in caso di incidente la chiave si staccherà e il tapis si fermerà. Questo dispositivo, se rimosso, impedirà anche ai bambini di far partire l’apparecchio.
La chiave di sicurezza magnetica è il tipo di strumento più diffuso. La chiave di sicurezza classica, generalmente di plastica, va inserita in una fessura all'interno del tapis. Alcune chiavi di sicurezza sono dotate di contatti metallici che collegano i due elettrodi che chiudono il circuito. Sono ricoperte con plastica, così l'utente evita di prendere una scossa elettrica.
Attenzione effettuare un tentativo di sostituzione può essere pericoloso, in particolare per le chiavi con contatti metallici.
Ricordate sempre che la chiave di sicurezza è lì per un motivo, per evitare il rischio di incidenti, seppure si possa adattare la console per non utilizzare più chiavi di sicurezza, ciò rappresenta un rischio e non è mai una buona cosa. Piuttosto acquistate una chiave di sicurezza nuova sul nostro sito
oppure se il tipo di chiave originale non è più disponibile o è molto costoso (alcune chiavi di sicurezza per modelli Tunturi possono arrivare anche a oltre 100 €), chiedete consiglio al nostro staff per apportare una modifica alla console e sostituire la chiave con una di utilizzo più comune.


Nessun commento:

Posta un commento