lunedì 25 agosto 2014

Scheda LIEO - PowerFirst con sensore velocità ottico - sostituzione con sensore velocità magnetico

Le schede tipo LIEO / Power First utilizzate su tapis roulant DKN, Carnielli e altri, e marchiate PF 901, PF 902, PF 903, PF 906 e PF 906 accettano sia il sensore ottico (connettore a 3 pin) che quello magnetico (connettore a 2 pin).

Queste schede possono essere sostituite con corrispondenti modelli a marchio Endex (il marchio leader per quanto riguarda le schede di controllo per tapis roulant).

I connettori di segnale alla console sono identici (7 pin + 5 pin)

Connettori segnale su scheda PF902 Carnielli - cod. 7972507 per modelli  Strada 3.0-4.0-5.0

Nel caso la scheda originale sia dotata di sensore magnetico, non è necessario generalmente alcun tipo di adattamento e si può sostituire direttamente la scheda motore Endex.

Nel caso invece la scheda originale abbia sensore ottico a 3 pin, è necessario acquistare insieme alla scheda di ricambio anche un sensore di velocità magnetico e una calamita.

Il sensore velocità va collegato all'unico connettore a 2 pin presente sulla nuova scheda e fatto scorrere (in modo che non dia fastidio a nessuna parte in rotazione fino a posizionarlo vicino alla puleggia del rullo anteriore).

Montaggio sensore velocità magnetico su Carnielli ctp 602
Successivamente è opportuno analizzare il rullo anteriore. Nella maggior parte dei casi lo troverete già predisposto con una calamita, in alcuni casi il rullo è predisposto per due calamite (freccia rossa sulla calamita, blu sul vano predisposto per la seconda calamita).

In questo caso è opportuno mantenere UNA SOLA calamita perché mettendone due si avrebbe una velocità sballata.


Nel caso la calamita manchi, procedere incollando (con colla bicomponente tipo Attack) la calamita nella sede (se presente) oppure in altro spazio idoneo.

Posizionare la calamita e il sensore in modo tale che quando gira il nastro, la calamita passi a circa 2/3 mm dal sensore senza MAI toccarlo.

lunedì 18 agosto 2014

Nastro Tapis roulant: come scegliere la misura giusta

Prendere la misura del nastro di corsa non è sempre facile. Qui potete trovare alcuni suggerimenti.

Note preliminari

1) La dimensione del nastro è quasi sempre espressa in mm
2) I fornitori si riferiscono a dimensioni del nastro installato a tensione nominale (ca. 1-1,1 kg).
3) E' sempre bene prendere la misura del nastro quando è installato sul tapis roulant. Infatti la posizione di regolazione è altrettanto importante quanto la dimensione del nastro.
4) Attenzione al formato scritto sul manuale utente. Nella maggior parte dei casi è sbagliato. E' opportuna quindi sempre il controllo della misura effettiva.
5) I nastri si possono allungare normalmente dell'1-1,5% dopo l'installazione, ma potrebbero allungarsi di più dopo lungo utilizzo.
6) Tutti i tapis roulant hanno regolazioni in modo che nastri di lunghezza diversa possono essere utilizzati. La maggior parte dei tapis roulant professionali hanno doppia regolazione (regolazione anteriore in aggiunta a quella posteriore)

Come prendere le dimensioni della vostro nastro senza smontarlo
a) attaccare un pezzetto di nastro adesivo sul nastro (lato nero di gomma) o utilizzare una penna per segnare il retro del nastro (lato tessuto bianco) per contrassegnare la posizione di partenza.
b) utilizzare un metro flessibile e prendere la misura dalla posizione di partenza fin quando riuscite.
c) Aggiungete un altro segno sul nastro.
d) far scorrere il nastro e ripartire da b) di nuovo fino a prendere la lunghezza totale del nastro.
Di solito i nastri per utilizzo domestico hanno lunghezza 2100-3000 mm, quelli professionali 2800-3550 mm.
Normalmente si marca il nastro ogni metro (1000 mm).

Controllare quindi i dadi di regolazione del nastro, rimuovendo uno dei due tappi posteriori

i) se tutto è ok, i due bulloni di regolazione (destro e sinistro) dovrebbe essere in una posizione molto simile
ii) le viti di regolazione sono lunghe da 50 a 70 mm e permettono di utilizzare diverse misure di nastri (fino a 100/140 mm più lunghi o corti). Ogni mm di regolazione dei dadi corrisponde a 2 mm di differenza di lunghezza del nastro.
iii) è opportuno lasciare almeno 1 cm di regolazione posteriore per eventuali successive regolazioni di tiraggio del nastro.



Infine, scegli il nastro giusto

Cerca sul nostro sito nella sezione nastri tapis roulant domestici o in quella nastri tapis professionali. Trova il nastro più vicino al tuo formato. Scegli la miusra migliore in base alla posizione effettiva delle regolazioni.

venerdì 15 agosto 2014

sabato 9 agosto 2014

sabato 2 agosto 2014

Lubrificante tapis roulant

L'utilizzo di un apposito lubrificante per il piano di corsa del tapis roulant contribuisce in modo importante alla durata dello stesso.

Preferire lubrificanti a base 100% siliconica evitando derivati del petrolio che possono danneggiare il nastro o la superficie laminata della tavola di corsa.

Per maggiore sicurezza, utilizzare solo lubrificanti  rispettosi delle norma ambientali, e preferibilmente MADE IN ITALY come il lubrificante tapis roulant proposto da Ricambi Tapis Roulant
http://ricambitapisroulant.salesource.it/accessori/lubrificante-siliconico.html