venerdì 22 febbraio 2013

Assistenza Tunturi



Tunturi è un marchio affidabile con molti anni di esperienza nel campo del fitness e attrezzature per il fitness. Anche se questo mercato è relativamente giovane, Tunturi si era già fatto un nome nel 1970. Il rinomato Tunturi W1 è stata infatti  la prima cyclette con ergometro

Tunturi nacque nel lontano 1922. Le fondamenta del marchio Tunturi furono gettate dai fratelli Harkke con un piccolo negozio di biciclette a Turku, in Finlandia. Nel giro di pochi anni il piccolo negozio è diventato una fabbrica ed ora i prodotti Tunturi sono venduti in oltre 40 paesi in tutto il mondo e dispongono delle più moderne tecnologie (resistenza EMS, connettività iPhone, iPad e Android, Smartphone e molte altre).

Per informazioni sui ricambi Tunturi, contattaci.

Clicca sul link per richiedere l'intervento di un centro assistenza tapis roulant

12 commenti:

  1. gentile èrman non mi pare che si sia rivolto a noi per l'assistenza Tunturi o almeno non la trovo tra i contatti ricevuti. Ha avuto problemi con noi o con qualche altro centro di assistenza Tunturi?

    RispondiElimina
  2. Buonasera chiedevo cosa posso fare per mettere s posto il mio tapis roulant...dunque lo acquistato circa 6/7 anni fa mai un problema adesso è circa un mesetto che fa un sacco di rumore..secondo me è la pedana che andrebbe lubrificata??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rumore può provenire da diverse parti, dovrebbe provare a capire meglio da dove deriva, oppure fare uscire direttamente un tecnico a controllare. Se interessata trova qui un elenco di tecnici: tecnici per assistenza tapis roulant Italia

      Elimina
  3. bu0na sera ho bisogno di assistenza tecnica per una ciclette tunturi t6 che ha qualche anno come posso riceverla?grazie rimango in attesa saluti stefania toscano mail stefaniatoscano@ymail.com abito in provincia di milano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la richiesta, la faccio contattare dal collega dell'assistenza.

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Sono sempre io Maria Botezatu volevo specificare Tunturi

    RispondiElimina
  6. Scusate che ho cancellato il messaggio di prima stavo dicendo che 10 anni fa ho comprato un Tapis roulant da Decclaton Fiumicino Roma E due anni fa mi è uscito il fumo non lo so dal motore non lo capisco comunque il mio ancora in garanzia perché aveva 10 anni sul telaio e 10 sul motore e 15 sul telaio se qualcuno mi può aiutare grazie mille

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Maria e Auguri di Buon Anno. Dovresti innanzitutto provare ora se il tapis si accende e parte (senza su nessuno), se sì, per prima cosa conviene che (a corrente spenta) apri il carter motore e aspiri polvere e peli all'interno e successivamente dovresti anche pulire e lubrificare il sotto (parte bianca) del nastro di corsa con un lubrificante apposito tipo questo: http://ricambitapisroulant.salesource.it/lubrificante-siliconico.html
    Fatto ciò puoi riprovare l'attrezzo sempre senza su nessuno facendolo andare su e giù e dalla minima a massima velocità, se tutto regolare puoi provare a utilizzarlo e verificare se presenta ancora dei problemi in quanto puzza o fumo potrebbero essere dovuti al fatto di non aver mai fatto manutenzione.

    RispondiElimina
  8. Buonasera,
    ho un problema su un tapis roulant Tunturi T20 che non si accende più. Togliendo ed inserendo la presa di corrente tenta di accendersi il display ma immediatamente si spegne e non visualizza più niente. Nel tentare di accendersi si vede la scritta "km" ed un puntino. È possibile eseguire un hard reset o è indispensabile un intervento dell'assistenza? Grazie per un cortese riscontro.

    RispondiElimina
  9. Se è in grado consiglio di aprire il carter motore e staccare a uno a uno i connettori rifacendo la prova. E' probabile che ci sia qualcosa in corto (verosimilmente il motore - cioè i due cavi faston rosso e nero collegati a m+ e m- sulla scheda) che fa subito spegnere l'attrezzo. Oppure un trasformatore sulla scheda. Comunque se staccando i vari cavi si riesce a identificare il difetto meglio. Oltretutto togliendo il carter vedrà che sulla scheda motore (che alimenta tutto l'attrezzo) si accendono dei LED all'accensione. Possono esser utili per diagnosi.

    RispondiElimina