domenica 30 dicembre 2012

manutenzione tapis roulant: sostituire cuscinetti e spazzole del motore



Procedura
1)      dopo aver rimosso il motore, rimuovere le spazzole, di solito fissate con un coperchio plastico, da ruotare con una moneta, oppure da muovere con un cacciavite.


2)      Verificare se la superficie delle spazzole è liscia. Se è puntinata, striata o bruciata, la spazzola va sostituita (vedi punto 10)

3)      Prima di procedere con l’apertura del motore, segnare la posizione esatta delle coperture anteriore e posteriore dello stesso

4)      Svitare i dadi che fissano le coperture al telaio del motore

5)      Picchiare delicatamente con un martello gommato per rimuovere le coperture

6)      Utilizzare un estrattore per rimuovere i cuscinetti

7)      Montare i nuovi cuscinetti utilizzando il martello gommato
8)      Richiudere i coperchi
9)      Installare le spazzole
10)  Sostituire le spazzole con nuove (se necessario)
11)  Accendere l’alimentazione e avviare il tapis a 5 km/h. Lasciarlo andare per almeno un’ora in modo che le spazzole si adattino alla forma del collettore.


Verifica che il motore sia in buone condizioni e se è danneggiato, acquista il tuo motore di ricambio sul nostro eshop

sabato 22 dicembre 2012

Testare il filtro EMI su un tapis roulant



Il filtro EMI ripara da interferenze gli altri utilizzatori collegati alla rete domestica. Un filtro malfunzionante può creare interferenze e danni sugli altri utilizzatori collegati oppure può bloccare l’afflusso di corrente alla scheda controllo motore.

Test
Impostare il multimetro sulla misura OHM

Test 1: dal punto A al punto B, lettura normale 0,4 Ohm (ci deve essere continuità)

Test 2: dal punto C al punto B, lettura normale 0,4 Ohm (ci deve essere continuità)

Test 3: dal punto A al punto E, lettura normale 1 o OL (non ci deve essere continuità. Se vi fosse, indicherebbe un corto circuito)
Contattaci o visita il nostro eshop per acquistare a prezzi convenienti i ricambi che ti servono. 



giovedì 20 dicembre 2012

Test motore (resistenza e corto circuito)



Test resistenza

Rimuovere i connettori fastom dalla scheda motore M+ e M-. Impostare il multimetro su OHM (misurazione resistenza). Collegare un puntale al cavo rosso (M+) e uno al cavo nero (M-).
La lettura normale dovrebbe essere una resistenza tra 1 e 4 Ohm. Girare lievemente il volano e prendere un’altra misurazione. Ripetere a piccoli passi finché non si è completato un giro completo.
Tutte le letture devono essere tra 1 e 4 Ohm. “0” indicherebbe un cortocircuito, OL un’interruzione del circuito. In entrambi i casi il motore è da sostituire.
L’obiettivo di questo test è quello di valutare che non vi siano interruzioni o corto-circuiti nell’indotto.

 
Test corto circuito
Collegare un puntale al cavo rosso (M+) e mantenere l’altro puntale sul telaio del motore. Fare quindi girare il volano passo a passo.
Collegare un puntale al cavo nero (M-) e mantenere l’altro puntale sul telaio del motore. Fare quindi girare il volano passo a passo.
Tutte le letture devono essere OL (resistenza infinita)
L’obiettivo di questo test è quello di valutare che non vi siano corto-circuiti. 

Acquista motori di ricambio per tapis roulant a prezzi convenienti
Se hai un dubbio, fai testare il motore del tuo tapis roulant a un laboratorio specializzato.

Test di integrità del motore




Rimuovere i connettori fastom dalla scheda motore M+ e M-. Impostare il multimetro su 200 VDC. Collegare un puntale al cavo rosso (M+) e uno al cavo nero (M-). Fare girare il volano con le mani.

Risultato normale:
più veloce si fa girare il motore, maggiore il voltaggio prodotto. Se non si vede alcun voltaggio e i cavi sono collegati correttamente, il motore è da sostituire. Il motore a corrente continua, infatti, agisce come una dinamo.

domenica 16 dicembre 2012

Sostituire un rullo



La sostituzione del rullo si rende necessaria in caso di rumorosità, quando non è possibile o non è conveniente la sostituzione dei cuscinetti.

Strumenti necessari: Cacciavite a stella, chiave a T esagonali 6mm

Procedura da seguire per il rullo anteriore

1)      scollegare l’alimentazione e smontare il carter motore
2)      rimuovere il sensore velocità (per non rischiare di danneggiarlo)
3)      rimuovere la cinghia di trasmissione
4)      allentare le viti di regolazione del rullo posteriore
5)      svitare le viti che fissano il rullo anteriore
6)      sostituire il rullo anteriore, rimontare quindi la cinghia di trasmissione
7)      regolare la tensione della cinghia di trasmissione
10)  rimontare il carter motore

Procedura da seguire per il rullo posteriore
11)  allentare le viti di regolazione del rullo posteriore e svitarle
12)  sostituire il rullo posteriore